+39.334.1291754 info@medintegra.it

INTOLLERANZE ALIMENTARI

Le intolleranze alimentari sono una modalità di reazione avversa al cibo.

Si distinguono dalle allergie alimentari in quanto non vi è un interessamento importante del sistema immunitario come invece c’è per le reazioni allergiche.

 

intolleranze alimentari legnago

Le intolleranze alimentari sono dose dipendente. Più il nostro intestino viene a contatto con un alimento a cui è intollerante, più frequentemente e intensamente si svilupperanno disturbi e disfunzioni a carico di vari organi ed apparati: sicuramente a carico del sistema digerente, ma anche interessando organi ed apparati non necessariamente direttamente collegati al sistema digerente.

Recenti studi hanno dimostrato che alcuni alimenti non ben tollerati dall’organismo vengono male assorbiti provocando disturbi su organi e funzioni direttamente correlate quali gastrite, colite, gas eccessivo addominale, difficoltà di digestione, alitosi, diarrea, vomito, etc..

e altri a carico di organi quali:

sindrome vertiginosa, acufeni, cefalee, dolori diffusi, gonfiore alle gambe, aumento di peso,  disturbi del sonno, sonnolenza, calo di concentrazione, facile irritabilità, dermatiti, orticaria, tachicardia, ansia, sindromi depressive, facile stancabilità.

intolleranze alimentari legnago
intolleranze alimentari legnago

È stato di recente dimostrato che alcuni cibi mal tollerati una volta assorbiti hanno un’influenza diretta negativa sul sistema nervoso centrale e periferico (in particolare delle funzioni regolate dal nervo vago).

Di norma le intolleranze alimentari, se ben individuate e curate, regrediscono.

La diagnosi e la terapia delle intolleranze alimentari talvolta sono difficili. Spesso sono più alimenti contemporaneamente che in determinate situazioni psicofisiche e/o metaboliche danno determinati disturbi e non in altre.

La presa in carico e lo studio sul paziente intolleranze devono essere fatti da operatori esperti. Non aiuta il fatto che i test per l’individuazione delle intolleranze alimentari spesso sono imprecisi (rischio elevato di falsi positivi).

La conoscenza della medicina e l’esperienza clinica sono fondamentali per un inquadramento generale delle problematiche di un soggetto e alla programmazione delle strategie diagnostico – terapeutiche.

La terapia, una volta identificati gli alimenti responsabili delle intolleranze, sta nell’ abolire per un periodo l’assunzione di tali alimenti, potenziare le funzioni depurative dell’organismo (omotossicologia, fitoterapia, regime alimentare controllato, etc..) per poi reinserire gradualmente l’alimento abolito. Molto utili, talvolta risolutive, sono l’utilizzo di metodiche di medicine non convenzionali: omotossicologia, ossigeno-ozono terapia, ipnosi, auricoloterapia, etc..).

Altri servizi connessi:

10 modi per mantenere una corretta postura

Cosa devi sapere in merito al tuo appuntamento

Dopo aver fissato l’appuntamento, per agevolare l’analisi della problematica, sarebbe molto utile avere con se:

N

Una lista dei medicinali che assumi

Che stai assumendo o che hai recentemente assunto.

N

La tua storia medica

Patologie particolari, allergie, fratture, incidenti domestici, stradali o sportivi.

“Esperienza diretta di un paziente che ha risolto una problematica posturologica”

Brett Vasquez

Patient

C’E’ UNA PROBLEMATICA CHE NON RIESCI A RISOLVERE?

UN DOLORE CHE PROPRIO NON SE NE VUOLE ANDARE?

 

Contattaci compilando il modulo qui sotto, saremo felici di aiutarti.

Chiama il 334.1291754

Una migliore assistenza sanitaria è la nostra missione

334.1291754

info@medintegra.it

Via P.D. Frattini, 7 37045 Legnago (Verona)

× Come possiamo aiutarti?